Blog: http://farewell.ilcannocchiale.it

incomprensioni...sola con su amor el mar

 Periodo di delusioni su tutti i fronti, confusione, domande senza risposta, sale sulle ferite…mi sfogo con gli allenamenti, rinasco sedendomi sull’acqua salata e vedendola scorrere sotto di me veloce, sentendo il sudore sulla pancia, sulle mani, lungo la schiena, vedendo tramonti bellissimi che tolgono il fiato più delle 32 palate al minuto.

Ma ci sono delle cose nella vita che sono dei punti fermi, talmente fermi che spesso non ci facciamo nemmeno caso.

Ieri sono andata a comprare una ricarica nel bar/tabacchino/cartoleria vicino a casa mia gestito da più di trent’anni dalla stessa famiglia

Un locale piccolo con tre tavolini, puzza di fumo impregnato nei muri, nelle tovaglie (rigorosamente a scacchi rossi e blu), nei mobili , digestivi e liquori vanno per la maggiore, sempre i soliti quattro o cinque personaggi che giocano a carte …quando entro, dietro al bancone c’è il figlio che ha preso il posto del padre e poi Ilaria, vedova dell’uomo col piu grande neo sul naso che abbia mai visto, sempre la stessa, sembra che il tempo si sia fermato per lei, sempre soliti capelli brizzolati, stesso taglio, stessi occhiali, sempre stesso modo di salutarmi “ciao princi”…sono vent’anni che mi chiama così, da quando piccolissima andavo con mia mamma o mio fratello a comprare il gelato, passando per i quaderni e i bianchetti nel periodo delle scuole la mattina prima di entrare in classe o prima di prendere la corriera, arrivando fino a oggi…sono vent’anni che ricambio il saluto con un sorriso sincero …

Oggi vado a trovare il mio nipotino, 6 mesi, mangerà minestra e pera per la prima volta…mi chiedo cosa avrà dalla vita, chi e cosa diventerà, quali saranno i suoi punti fermi, come sfogherà la sua rabbia, le sue delusioni, quali emozioni proverà, chi e cosa gliele faranno provare….per adesso si "limita" a sorridere, a riempirmi il cuore e a tirarmi su il morale.

Pubblicato il 17/4/2008 alle 12.12 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web